Eventi

Prossimi eventi

19 NOV 2019 Torino

ONE TEAM TOUR TORINO

PROGETTARE E COSTRUIRE: TUTTI I VANTAGGI DEL BIM  

I modelli BIM permettono oggi di arrivare a livelli di efficienza molto elevati e soprattutto riducono al minimo la possibilità di errori. Con il BIM si è in grado di evitare a monte le criticità improvvise della fase finale di lavoro in cantiere, prevedendo e analizzando già in fase di progettazione possibili incongruenze o difficoltà. Questo fa sì che non si sprechino risorse e tempo inutilmente, tutto a vantaggio degli studi professionali o delle imprese di costruzione.

One Team ha deciso di mettere la sua esperienza a servizio di aziende e professionisti organizzando degli incontri gratuiti nelle principali città italiane per diffondere la cultura del modello BIM e supportare enti pubblici e privati sulla sua applicazione, grazie anche alla collaborazione di partner di eccellenza del mondo della tecnologia, della formazione, della progettazione.

La terza delle 4 tappe del One Team Tour si terrà a Torino il 19 novembre alle ore 14.00 presso l’Aula Magna del Lingotto in via Nizza 230 – 10126 Torino

L’incontro sarà anche occasione per presentare il Metodo One Team per l’introduzione del BIM, utilizzato già in centinaia di casi di successo, e per approfondire alcune testimonianze dirette della sua applicazione.  

 

ISCRIVITI ORA!  

 

L’evento è gratuito previa registrazione e riconosce 4 CFP ai soli Architetti iscritti ad un Ordine d’Italia.

N.B. se desideri ricevere i CFP non è sufficiente iscriversi all’evento, ma sarà necessario anche fare la richiesta dei Crediti Formativi al link dedicato.

Se non l’hai ancora fatto, clicca qui per richiedere i CFP.

 

 

Eventi passati

14 NOV 2019 Mestre

COSTRUIRE GREEN

IL VALORE DELL’INNOVAZIONE E DELLA RICERCA

 

RIR VeGBC promuove l’integrazione di sistema puntando alla valorizzazione di nuovi progetti, per consentire una crescita competitiva del settore delle costruzioni del Veneto e allo stesso tempo favorire l’affermarsi di un’edilizia sempre più sostenibile.

In questo ambito si colloca il seminario del 14 novembre che costituisce il primo momento di approfondimento tecnologico in vista della definizione e dell’approvazione da parte della Regione del progetto di Ricerca e sviluppo della Rete destinato ad avviarsi nel 2020.

Obiettivo della giornata è presentare i progetti portati avanti da alcune aziende della RIR VeGBC e quelli in fase di preparazione in ambito POR FESR.

13 NOV 2019 Venezia

IL BIM E LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Ore 9:30 - SECONDO MODULO FORMATIVO: NORME, ORGANIZZAZIONI E MODELLI

• La digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e il nuovo codice degli appalti (Maria Antonietta Esposito, Università di Firenze)

• Il valore del BIM nella progettazione, costruzione e manutenzione di un’opera pubblica (Alberto Pavan, Politecnico di Milano)

• Un metodo per imparare a utilizzare e gestire il BIM (Riccardo Perego, One Team)

• Q&A

05 NOV 2019 Roma

RIGENERARE ROMA: NUOVO APPROCCIO E NUOVA GOVERNANCE

PRESENTAZIONE DEL NUMERO SPECIALE DEDICATO A ROMA

Ore 17.00 - 20.00 


Civiltà di Cantiere, la rivista che è punto di riferimento per il mercato delle costruzioni e il settore edile, dedica il suo secondo numero al tema “Rigenerare Roma: Nuovo Approccio e Nuova Governance”.

L’incontro del 5 Novembre verterà in particolare su due articoli: “Cittadini e qualità del vivere urbano. Una questione di diritti e doveri” e “La riqualificazione di piazza Fiume”.

Intervengono: Francesca Del Bello - Presidente Municipio II, Andrea De Rosa - Presidente Comitato Don Minzoni, Gennaro Farina - architetto, Alberto Maria Gambino - giurista, Alfredo Martini - direttore Magazine Civiltà di Cantiere.


31 OTT 2019 Venezia

IL BIM E LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Ore 9:30 - PRIMO MODULO FORMATIVO: RESPONSABILITA’, FUNZIONI E COMPETENZE 

- Il BIM e la riforma delle PA: il nuovo ruolo del Responsabile Unico del Procedimento (RUP) (Andrea Versolato e Cristian Barutta, studio VBS)

- BIM, project management e nuove competenze (Luigi Gaggeri, Consulente)

- Professionalità ed organizzazione: la validazione delle competenze: (Lorenzo Orsenigo, ICMQ)

- Q&A


16 OTT 2019 Padova

CONSTRUCTION CONFERENCE

CITTÀ A MISURA DI FUTURO

Dopo la Conferenza del 2018 con la quale si è lanciata una proposta metodologica per la rigenerazione urbana e di aree a forte crisi industriale, con l’edizione 2019 si intende sperimentare il modello in una concreta realtà territoriale. Nel Nord Est la città di Padova e il suo territorio circostante, aperti all’ibridazione con Treviso e Venezia, si candidano a sperimentare un percorso volto a costruire una visione del futuro a dimensione metropolitana. Una visione che saprà mettere a valore i principali progetti di trasformazione oggi sul tavolo. Proseguendo sulla strada del confronto e della comparazione con esperienze e modelli realizzati a livello europeo e internazionale, la Conferenza costituirà l’occasione per evidenziare le vocazioni intorno alle quali delineare la Padova del futuro mettendo a valore progettualità, competenza e volontà di condivisione.

t

o

p