INNOVAZIONE

In Cina l'ultimo di una serie di grattacieli innovativi e discutibili

Una cascata di 108 metri “precipita” dalla facciata del grattacielo creando una struttura dall'"effetto wow"

Asia Ruffo di Calabria

19 AGOSTO 2020
acqua, progettazione, architettura e cina

Il Liebian International Building, alto 121 metri, si trova a Guiyang, nel sud-ovest della Cina. La sua famosa cascata è alta 108 metri. Questa stupefacente opera è una delle più grandi cascate artificiali del mondo e la più alta inserita in una struttura, alimentata da quattro pompe che attingono acqua da riserve sotterranee di acqua piovana e di deflusso.

Questo spettacolare edificio, il cui sistema idraulico è operativo da due anni, è stato sviluppato da Ludi Industry Group. Il Liebian International Building, fa parte di un complesso con un altro grattacielo altrettanto alto che si innalza verso il cielo da un podio. Le torri includeranno un hotel di lusso e uffici, mentre la struttura del podio conterrà un centro commerciale.

Cheng Xiamao, direttore del Ludi Industry Group, ha affermato che l'architetto ha progettato il grattacielo per portare l'acqua in città. Si dice che Guiyang sia una città con molte montagne e alberi, come una foresta, e l'architetto voleva creare un'atmosfera di verde e acqua, anche nel mezzo di grattacieli.

La cascata del grattacielo fa parte di una tendenza cinese verso strutture dalla forma insolita. Gli architetti e gli amministratori delle città sono in cerca di attrarre l’attenzione nel bel mezzo del boom edilizio del paese. Esempi di architettura a forma unica includono l'hotel MAD a ferro di cavallo a Huzhou e la torre a forma di ciambella di Guangzhou. Questa tendenza ha spinto il presidente cinese Xi Jinping a chiedere, quattro anni fa, di fermare l'ossessione del paese per la "strana architettura". Era particolarmente critico nei confronti del quartier generale della TVCC OMA, che si trova a Pechino.

 Il Liebian International Building è una delle tante nuove torri asiatiche caratterizzate da una cascata. Ne sono esempi l'aeroporto Changi di Moshe Safdie con una cascata alta 40 metri nel mezzo, mentre Grimshaw sta progettando una cascata interna alta 50 metri al Chinese Eden Project. Una volta completata, sarà la cascata interna più alta del mondo.

Un portavoce dello sviluppatore Guizhou Ludi Real Estate, che ha investito un totale di 600 milioni di RMB ($ 87,88 milioni) nel progetto, ha detto ai media che la caratteristica dell'acqua lo ha reso l'unico edificio a cascata di Guizhou e la cascata più alta del mondo. L’altezza della cascata sull'edificio commerciale di Guizhou è di tre metri più alta del precedente detentore del titolo per la cascata più alta sulla facciata di un edificio, la Torre della città solare di Rio de Janeiro in Brasile.

L'ingegnere responsabile dell'installazione, soprannominato Li, ha riferito che il progetto è stato realizzato perché "tutti amiamo l'acqua qui" e che potrebbe fungere da "attrazione di spruzzi d'acqua" della famosa località turistica estiva. "Con un po 'di nebbia nell'aria durante l'estate, il tempo sarebbe molto più fresco", ha aggiunto.

Tuttavia, il nuovo punto di riferimento ha un prezzo. Dover pompare l'acqua dal serbatoio nel seminterrato dell'edificio fino alla cima della cascata richiede due ore di tempo di preparazione ed è possibile grazie a quattro pompe da 185 kilowatt, che costano almeno 800 RMB in elettricità per un'ora di vetrina. La stampa ha anche riferito che la cascata è stata utilizzata solo sei volte perché il suo costo di funzionamento ammonta a £ 90 all'ora.

Non tutti gli abitanti di Guyiang  sono rimasti positivamente colpiti.  Molte persone hanno telefonato ai giornali per riferire di ciò che credevano fosse una massiccia perdita d'acqua. Un video che mostra la cascata artificiale di 108 metri è recentemente diventato virale su Internet. L'edificio ha rapidamente catturato l'attenzione dei netizen cinesi in tutta la nazione. Mentre alcuni hanno commentato che il progetto era uno spreco di acqua ed elettricità, altri hanno semplicemente pensato che fosse "stupido".

 

t

o

p