PROGETTAZIONE

Domitys Quarto Verde: la prima senior house italiana

124 abitazioni pronte per accogliere gli over 70 italiani tra palestre, saune e ristoranti

Iva Mece

06 MARZO 2020
bergamo, percassi, immobiliare, domitys, quarto verde, senior living e terza età

Nato nel nord Europa dagli anni ’70, il “Senior Living” rappresenta una nuova dimensione di vita dedicata alla terza età offrendo soluzioni abitative definitive dove poter condividere spazi ricreativi, hobby e tempo libero con altre persone della propria età. In Italia questo concept abitativo ha da poco attirato l’attenzione degli addetti ai lavori che ne stanno cogliendo l’importanza.

Il gruppo francese Aegide Domitys ha aperto infatti a Bergamo, in Via Pinamonte da Brembate 5, la prima struttura abitativa pensata per rispondere alle esigenze dei senior autosufficienti che vogliono godersi la terza età senza rinunciare a una vita sociale attiva. Nonostante si tratti di una zona centrale della città bergamasca la struttura è circondata da spazi verdi ed è vicina a negozi e trasporti, all’intero di un lotto più ampio promosso e realizzato da Immobiliare Percassi.

Denominata “Domitys Quarto Verde”, la struttura permetterà ai senior che sceglieranno di abitarla di conciliare autonomia e assistenza, spazi di privacy e spazi comuni dove poter tessere relazioni.

In Italia sono sempre di più i senior in cerca di una soluzione abitativa che risponda alle esigenze che sopraggiungono con l’avanzare degli anni. Fino ad oggi infatti i senior italiani vivono in abitazioni di proprietà spesso datate e che non rispondono più alle crescenti esigenze della terza età. Edifici senza ascensori, servizi lontani, spese di ristrutturazione e riscaldamento insufficiente rappresentano soltanto alcune delle criticità a cui devono far fronte quotidianamente questi soggetti.
Con i suoi 6000 mq, Domitys Quarto Verde, rappresenta una valida alternativa alle residenze medicalizzate come RSA e case di riposo  presenti in Italia.

124 sono gli appartamenti presenti in questa struttura, si parte dal monolocale fino ad arrivare al trilocale pronti per essere affittati da senior autosufficienti. Gli appartamenti sono stati progettati per offrire massimo comfort, sono infatti dotati di cucine funzionali, camere spaziose, bagni accessoriati, balcone e/o terrazza, un ampia scelta di canali TV  e Wi-fi gratuito. Domitys offre un arredamento base ma nulla toglie la possibilità di personalizzare il proprio appartamento creando così la propria casa su misura dove poter ricevere ospiti e condividere gli spazi con eventuali animali domestici.

Oltre agli appartamenti Domitys offre ai residenti spazi condivisi che si estendono su 800mq suddivisi tra piscina, sauna, palestra, area benessere con parrucchiere, estetista e sala massaggi, sala conferenze e un ambiente pensato per le attività dedicate al tempo libero. Appena fuori la struttura si trovano supermercati, trasporti, cinema, teatro, farmacia e edicola.
Non mancano le proposte di intrattenimento fuori e dentro gli spazi di Domitys, ai residenti infatti sarà offerta mensilmente una vasta programmazione di attività ricreative tra cui poter scegliere, si passa dallo sport alle mostre, dalle conferenze agli incontri culturali dai giochi alle serate di cinema. Dimentichiamoci il clichè sugli over che passano le giornate davanti ai cantieri; qui finalmente  possono continuare a coltivare i propri hobby e conoscere nuove persone evadendo così dalla condizione di isolamento a cui sono costretti i senior italiani.

Uno staff di 20 professionisti presenti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 permetteranno ai  residenti di vivere questa esperienza in massima sicurezza e serenità. Un invecchiamento attivo quello pensato da Domitys, dove indipendenza, flessibilità a qualità della vita sono gli ingredienti vincenti di questa nuova formula.

Ai residenti infatti verrà offerta la possibilità di vivere per qualche tempo in un appartamento di una qualsiasi delle sue strutture in Francia o in Belgio. Quarto Verde dispone di 27 appartamenti temporanei che potranno essere abitati, fino a un massimo di 6 mesi, dai residenti DOMITYS all’estero, oppure dai senior italiani che vogliono semplicemente provare in prima persona la qualità della vita offerta da DOMITYS.

Il presidente di immobiliare Percassi, Francesco Percassi ha espresso il suo entusiasmo della collaborazione con Domitys, che ha definito un partner estremamente solido e di grande esperienza.

“Riteniamo che il Senior Living sia un modello e una grande opportunità per il mercato italiano con un sempre maggior interesse da parte degli investitori; partendo da Bergamo l'obiettivo è la replicabilità in altre città italiane” ho concluso Percassi.

 

t

o

p